Omicidio Isabella Noventa: sequestrati due sacchi di calce nascosti nel casolare

I due sacchi potrebbero fornire alcuni indizi per la ricerca del corpo della donna scomparsa nella notte tra il 15 e il 16 gennaio del 2016 e i cui resti non sono mai stati trovati

Due sacchi di calce sequestrati nel casolare di via Polati a Noventa Padovana sono al centro delle ultime analisi della polizia scientifica per trovare nuovi indizi sulla morte di Isabella Noventa. Gli inquirenti vogliono verificare se quel materiale corrosivo possa essere servito per nascondere il corpo della 50 enne uccisa tra il 15 e il 16 gennaio del 2016.

CANI MOLECOLARI.

I due sacchi erano nascosti nell’area scandagliata dalla polizia la settimana scorsa e sono stati sequestrati. Nei prossimi giorni verranno analizzati, nella speranza che possano restituire nuovi indizi sul fitto mistero che avvolge la morte della donna e la sparizione del suo corpo. La calce è un materiale che non consente ai cani molecolari di annusare le tracce di un cadavere e serve ad accelerare il processo di decomposizione di un corpo. Gli investigatori cercheranno di capire se Freddy Sorgato insieme alla sorella Debora e con la complicità di Manuela Cacco abbiano utilizzato la calce per far sparire il corpo.

MISTERI DEL CASOLARE.

La polizia nei giorni scorsi ha passato di nuovo al setaccio il casolare di via Polati, i campi limitrofi e il boschetto, con tanto di georadar e cani molecolari giunti da Palermo. A voler cercare la donna in quel Casolare è sempre stato Paolo, fratello di Isabella, ma anche i cani altamente specializzati nelle ricerche non sono riusciti a dare una risposta al mistero del corpo scomparso.

Potrebbe interessarti

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Sempre più in alto: l'Università di Padova scala 15 posizioni nella classifica mondiale degli atenei

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • 600 nuovi letti di ultima generazione per l'ospedale di Padova

I più letti della settimana

  • Si ferma per far attraversare un pedone e viene centrato: muore un motociclista

  • Distrutte 200 vigne di prosecco: grave atto vandalico nella Bassa Padovana

  • Falciata da un'auto, si trascina a casa col bacino rotto: caccia al pirata della strada

  • Drammatico scontro tra un'auto e una moto: 28enne elitrasportato, è gravissimo

  • Vola dal terzo piano e si schianta in giardino: cadavere scoperto da un vicino

  • Solstizio d’estate, aperitivi, manifestazioni, cene sui Colli e sagre: il weekend a Padova

Torna su
PadovaOggi è in caricamento