Isabella, sospese le ricerche nel Brenta. Il fratello: "Diteci almeno dov'è il corpo"

Le ricerche potrebbero riprendere già da giovedì. Paolo Noventa ha inviato delle lettere in carcere ai tre indagati rinnovando l'appello a rivelare almeno dove abbiano occultato il cadavere

Le ricerche

Sono state temporaneamente sospese le ricerche del cadavere di Isabella Noventa, la segretaria 55enne di Albignasego scomparsa lo scorso 15 gennaio e per il cui omicidio si trovano in carcere i fratelli Sorgato - Freddy e Debora - e la tabaccaia veneziana Manuela Cacco. A ormai due mesi dalla sparizione della donna - Freddy sostiene di averla uccisa per errore durante un gioco erotico estremo finito in tragedia, ma gli inquirenti non credono alla sua versione e l'ipotesi più accreditata resta quella della premeditazione - la famiglia non ha ancora un corpo su cui piangere; un corpo che, se venisse trovato, potrebbe fornire dettagli importanti per confermare o smentire le dichiarazioni degli indagati.

TUTTI GLI ARTICOLI SU ISABELLA NOVENTA

RICERCHE SOSPESE. Le ricerche nel Brenta non avranno luogo nella giornata di mercoledì per questioni organizzative, ma riprenderanno probabilmente già giovedì. Negli ultimi giorni, l'attività dei sommozzatori dei vigili del fuoco e della polizia (video) e le perlustrazioni per via aerea si sono concentrate su un'area delimitata, raggiungibile, secondo gli inquirenti, nei 23 minuti in cui i fatelli Sorgato si sarebbero sbarazzati del corpo. Ma sono trascorsi 60 giorni e le speranze di ritrovare il cadavere si fanno sempre più fievoli.

LE RICERCHE NEL BRENTA: IL VIDEO

LA LETTERA INVIATA IN CARCERE. Un appello è stato lanciato ancora una volta dal fratello di Isabella, Paolo Noventa, che, a "La vita in diretta" su Rai1, si è rivolto a Freddy, Debora e Manuela Cacco, chiedendo loro di rivelare dove abbiano nascosto i resti di sua sorella, per poter almeno onorare la sua memoria dandole degna sepoltura. Un appello che Paolo ha rinnovato ai tre indagati inviando loro una lettera in carcere, rimasta, tuttavia, senza risposta.

Potrebbe interessarti

  • La Notte dei Colori, feste in piazza e sui colli, lirica e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • 10mila veneti colpiti da Linfedema. Sinigaglia: «Pazienti costretti ad andare all'estero per farsi curare»

  • «Ecco perché perdiamo forza durante l’invecchiamento»: la ricerca congiunta Vimm-Università

  • Veicoli storici: riduzione del 50% dell'imposta per i mezzi registrati fino al 2 marzo 2019

I più letti della settimana

  • Violento acquazzone nel Padovano: forte vento e grandine, alberi sradicati e strade allagate

  • Domenica di sangue: schianto tra due auto sull'argine a Codevigo, morto un 43enne

  • Tragico frontale sulla regionale 308: muore un parroco di 82 anni

  • Lutto nello sport: muore a soli 18 anni una giovane promessa della Padova Nuoto

  • Tragico schianto in moto alle Canarie: muore Andrea "Pizzi" Mazzin, 35enne padovano

  • Ligabue per pranzo alla “Trattoria al Pirio” a Torreglia, stasera il grande live all'Euganeo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento