Isabella Noventa, la nuova pista: Freddy potrebbe averla uccisa assieme a sua sorella

Mentre la 55enne veniva uccisa, Manuela Cacco circumnavigava in auto la casa del ballerino. Debora, invece, potrebbe avere raggiunto l'abitazione del fratello prima di lei e forse avere partecipato al delitto

Isabella Noventa potrebbe essere stata uccisa da Freddy Sorgato e dalla sorella Debora, mentre la tabaccaia Manuela Cacco, al volante della sua Polo, girava a vuoto attorno all'abitazione dell'autotrasportatore ballerino.

ISABELLA "UCCISA DA FREDDY E DEBORA". L'ipotesi si sta facendo largo tra gli inquirenti, come riportano i quotidiani locali, e sarebbe avvalorata dai filmati estrapolati dalle telecamere di videosorveglianza di Noventa Padovana: mentre la 55enne di Albignasego scomparsa lo scorso 15 gennaio veniva uccisa, infatti, la Cacco circumnavigava la residenza di via Sabbioni; Debora Sorgato, invece, alla guida della sua Golf, sarebbe arrivata prima alla villetta del fratello e potrebbe avere preso parte al delitto.

TUTTI GLI ARTICOLI SU ISABELLA NOVENTA

NUOVI INTERROGATORI IN CARCERE. Evidentemente, si tratta di ipotesi, in attesa di trovare il cadavere di Isabella e degli esiti degli esami sulle tracce di sangue e biologiche nella cucina di Freddy. Nei primi giorni della prossima settimana, tra lunedì e martedì, il pm Giorgio Falcone si recherà in carcere per interrogare nuovamente i tre, indagati in concorso per omicidio premeditato, prima del Riesame (anche la difesa di Freddy ha rinunciato a presentare la domanda al tribunale di Venezia).

"IL CORPO NON SI TROVA IN ACQUA". L'avvocato Gian Mario Balduin, che assiste la famiglia di Isabella Noventa, avrebbe ipotizzato il coinvolgimento di una quarta persona nell'omicidio della 55enne (ipotesi al momento smentita dalla Procura) e che il corpo non sia stato gettato in acqua, ma si trovi invece all'asciutto. Il legale, inoltre, avrebbe accompagnato dagli inquirenti una medium, che sarebbe svenuta nel tentativo di avere una visione di cosa sia accaduto ad Isabella.

Potrebbe interessarti

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Fine mese all'insegna dei cantieri: strade chiuse fino a due mesi tra il centro e i quartieri

I più letti della settimana

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

  • Si schiantano con l'auto contro un platano: passeggera elitrasportata in ospedale, è grave

  • Pauroso schianto tra due auto, feriti i conducenti. Interviene l'elisoccorso, strada chiusa

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

  • Litigio tra pazienti allo studio medico: costole rotte e denunce per due pensionati

Torna su
PadovaOggi è in caricamento