menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Italia- Sud Africa di rugby

Italia- Sud Africa di rugby

Italia-Australia di rugby all'Euganeo: corsa contro il tempo per le telecamere

Il test match è in programma il prossimo 17 novembre, sono già stati venduti circa 15mila biglietti, ma lo stadio è omologato solo per 9mila persone

Servono nuove telecamere di videosorveglianza, altrimenti Italia-Australia di rugby, test match in programma il prossimo 17 novembre alle 15, rischia di saltare o avere una capienza ridotta. Al momento lo stadio è omologato per 9mila posti, ma di biglietti ne sono già stati venduti 15mila.

Corsa contro il tempo

Palazzo Moroni ha messo in piedi una vera e propria corsa contro il tempo per affidare la gara di appalto per l’installazione degli occhi elettronici a una società che dovrà sistemarli entro la metà di novembre. A pretendere il potenziamento il questore Paolo Fassari. L’investimento del comune è di 220mila euro ed entro il 2 di novembre si saprà quale sarà l’azienda che dovrà eseguire i lavori. La Federazione Italiana Rugby è in apprensione e ha contattato Fassari per cercare di sbloccare la situazione, ma finora non c’è stato margine di trattativa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento