rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Piove di Sacco

Muore a 17 anni a causa di un tumore all'intestino: il calvario è durato sei mesi

Jacopo Ulema frequentava la terza classe all'istituto tecnico industriale Cardano di Piove di Sacco. I funerali saranno celebrati giovedì a Camponogara (Venezia)

Dopo poco più di sei mesi di malattia, muore a soli 17 anni ucciso dal tumore. Se n'è andato così Jacopo Ulema, studente all’istituto tecnico industriale Cardano di Piove di Sacco. Come riportano i quotidiani locali, il giovane ha combattuto contro un linfoma maligno all'intestino che non gli ha lasciato scampo. Jacopo viveva con il suoi genitori a Camponogara (Venezia), in via Premaore 23.

IL CALVARIO. I primi sintomi della malattia si sono fatti sentire nel settembre dello scorso anno. Jacopo è stato immediatamente ricoverato nel reparto di Oncoematologia pediatrica dell'Azienda ospedaliera di Padova, dove ha affrontato diversi cicli di chemioterapia. Le cure però si sono rivelate inutili: il linfoma si era già diffuso in gran parte dell'intestino e il ragazzo risultava inoperabile. Non solo, complicanze ai polmoni e ad altri organi peggioravano in continuazione le fragili condizioni di Jacopo.

L'ADDIO. Jacopo Ulema, figlio unico, lascia nel dolore tutta la famiglia e i tantissimi amici. Il funerale è previsto per giovedì 13 aprile, nella chiesa di Camponogara alle 15.30. La salma arriverà dall’ospedale di Padova, il corpo verrà cremato. La famiglia invita a compiere eventuali offerte alla Fondazione "Città della Speranza" di Padova.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a 17 anni a causa di un tumore all'intestino: il calvario è durato sei mesi

PadovaOggi è in caricamento