Cronaca Stanga

Johannes Schneebacher nominato nuovo presidente di Sec servizi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Sec Servizi, società di information & communication technology per gli istituti di credito, comunica la nomina del suo nuovo presidente, nella persona di Johannes Schneebacher (già consigliere della società dal 2001 e suo vice presidente dal marzo 2010), come da decisione del consiglio di amministrazione, tenutosi il 29 luglio scorso, presso la sede di via Transalgardo a Padova. Schneebacher succede a Samuele Sorato, dimissionario dal mese di maggio.

Johannes Schneebacher, 54 anni, una laurea in giurisprudenza conseguita presso l'università di Padova, è il direttore generale della banca popolare dell'Alto Adige, ruolo che ricopre dal 2001. Precedentemente, aveva operato presso la cassa centrale Raiffeisen (in qualità di direttore delle risorse e successivamente direttore generale).

"Sec servizi - commenta il presidente - è una realtà unica, nel panorama ict italiano, capace di innovare i suoi sistemi e servizi in modo tale da accompagnare con prontezza verso il cambiamento le sue banche clienti. L'incarico che mi è stato affidato, per cui ringrazio il consiglio di amministrazione, è uno stimolo fortissimo: in tempi complessi, in cui il panorama bancario si prepara a varare nuovi assetti, l'azienda deve essere pronta a sostenere sempre di più l'intero settore finance, attraverso le sue soluzioni in outsourcing. Impegno che io stesso intendo perseguire, con il supporto di tutti i preziosi collaboratori di Sec servizi".

Contestualmente alla nomina del nuovo presidente, il consiglio di amministrazione ha proceduto anche a nominare Leonardo Siccoli, indicato da banca popolare di Vicenza, quale nuovo vice presidente di Sec servizi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Johannes Schneebacher nominato nuovo presidente di Sec servizi

PadovaOggi è in caricamento