Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Riviere / Via Umberto I

Kebab di via Umberto I, Bressa: "Decidiamo nel merito e non in base ai pregiudizi"

L'assessore al commercio è intervenuto dopo le proteste dei residenti nella zona del Ponte delle Torricelle che si sono lamentati per i rumori provocati dal cambio di gestione

La nuova gestione del kebab di via Umberto I ha scatenato diverse polemiche nei giorni scorsi. I residenti nei pressi del Ponte delle Torricelle hanno lamentato rumori e disagi che sarebbero causati dagli avventori del locale. Le proteste sono arrivate negli uffici di Palazzo Moroni che ora sta valutando la situazione.

L’ASSESSORE AL COMMERCIO.

Antonio Bressa, assessore al commercio del Comune di Padova, ha voluto puntualizzare: “L'unico criterio che adotta questa amministrazione per i suoi provvedimenti è quello di verificare caso per caso ascoltando i cittadini e collaborando con loro. Entriamo nel merito e verifichiamo se c'è o meno il rispetto delle regole e dove queste vengono a mancare interveniamo, a prescindere dal tipo attività, dalle pietanze servite e dal colore della pelle di chi sta dietro il bancone. Per noi il rispetto delle regole è l'unico discrimine. A differenza di chi ci ha preceduto che ha fatto scelte sulla base di un approccio propagandistico con ordinanze che hanno colpito gli esercenti in modo indiscriminato, senza verificare chi è corretto o meno ma colpendo a caso le attività solo per esigenze di comunicazione e senza risultati”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kebab di via Umberto I, Bressa: "Decidiamo nel merito e non in base ai pregiudizi"

PadovaOggi è in caricamento