menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Casa dei Diritti Don Gallo (fonte Facebook)

Casa dei Diritti Don Gallo (fonte Facebook)

Tragedia nella casa "Don Gallo" Giovane trovato morto a 22 anni

Era stato visto per l'ultima volta la sera del giorno precedente. Il corpo esanime è stato rinvenuto solo alle 16.20 di martedì, in via Niccolò Tommaseo a Padova. I primi esami non darebbero riscontro di violenze

Tragedia alla "Casa dei Diritti Don Gallo" di via Niccolò Tommaseo a Padova. È morto, a soli 22 anni, Kwame Annor Abdul.

DECESSO ALLA CASA DON GALLO. Il giovane, originario del Ghana, in possesso di permesso di soggiorno per motivi umanitari, era ospite della struttura ed era in cerca di un lavoro come idraulico, come si evince dal curriculum vitae pubblicato sul sito della Casa don Gallo. Ancora ignote le cause della morte, sopraggiunto, secondo i primi accertamenti, per cause naturali.

MORTE IMPROVVISA. Lo hanno trovato senza vita nel suo letto. Sul posto un'ambulanza del Suem 118, che però non ha potuto che constatare il decesso del ragazzo, probabilmente avvenuto diverse ore prima: Era stato visto per l'ultima volta la sera del giorno precedente, alle 18.30. Il corpo esanime è stato rinvenuto solo alle 16.20 di martedì. I primi esami sul cadavere non darebbero riscontro di violenze. Anche nella stanza tutto era in ordine. Si escludono, al momento, responsabilità da parte di terzi. Sul posto per i rilievi sono intervenuti i carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento