rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

L'università di Padova sostiene i musei colpiti dal terremoto: sì all'iniziativa "Icom"

L’ateneo ha aderito a "Musei in adozione" lanciata dall’International Council of museums Italia (ICOM) per sostenere i 34 musei colpiti dalle scosse del 24 agosto, 26 e 30 ottobre 2016 tra Lazio, Marche e Umbria

L’università di Padova aderisce all’iniziativa "Musei in adozione" lanciata dall’International Council of museums Italia (ICOM) per sostenere i 34 musei colpiti dalle scosse del 24 agosto, 26 e 30 ottobre 2016 tra Lazio, Marche e Umbria. L’iniziativa prevede il sostegno ai musei in difficoltà nella quale Icom Italia sta svolgendo un ruolo di collegamento tra le offerte di solidarietà esterne e le esigenze dei musei.

L'INIZIATVA. "L’Università di Padova aderisce alla terza linea di azione, quella del sostegno alle attività degli istituti museali per la ripresa dei servizi culturali – spiega la professoressa Valenzano, prorettrice al Patrimonio artistico, musei e biblioteche dell’università di Padova -, come già indicato al Salone Musei e Restauro di Ferrara lo scorso marzo. In quell’occasione ho incontrato il prorettore dell’Università di Camerino che ha illustrato il progetto di acquistare un pulmino affinché i curatori dei musei scientifici di Camerino possano continuare la loro attività di condivisione dei saperi con gli studenti delle scuole primarie e secondarie. Il pulmino è attrezzato per contenere la strumentazione scientifica e alcuni degli importanti reperti che si sono salvati dalla terribile scossa, e potrà recarsi presso le scuole allestite nelle prime strutture di accoglienza. L’Università di Padova si è impegnata a raccogliere e donare 45 mila euro per questo progetto, grazie ai proventi derivati dai visitatori dell’Orto Botanico nei mesi di Luglio e agosto 2017". Anche l’università di Camerino, infatti, ha un Centro musei di ateneo e un Orto Botanico ottocentesco dedicato a Carmela Cortini, nota botanica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'università di Padova sostiene i musei colpiti dal terremoto: sì all'iniziativa "Icom"

PadovaOggi è in caricamento