menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri in chiesa a Voltabrusegana Rubato l'ostensorio in sagrestia

Il furto probabilmente nella notte tra venerdì e sabato. Forzata una porta laterale dell'edificio di culto della parrocchia di San Martino, i malviventi hanno arraffato l'unico oggetto di valore capitatogli sottomano

Nessun collegamento con le messe nere. L'ostensorio rubato dalla sagrestia della chiesa di San Martino a Voltabrusegana, probabilmente nella notte tra venerdì e sabato, non sarebbe riconducibile a piste sataniste, visto che nemmeno un'ostia è stata porta via. Gli indizi porterebbero a un furto tout court.

A SANT'URBANO: Rubata tela del '400

IL FURTO. A dare l'allarme della "visita" dei ladri è stato lo stesso parroco don Giuliano Giacon, accortosi sabato dell'intrusione. Sul posto è intervenuta la polizia che ha appurato come i malviventi si siano introdotti forzando una porta laterale dell'edificio di culto. Una volta entrati in sagrestia, dopo aver frugato probabilmente alla ricerca di denaro, si sono impossessati dell'oggetto sacro. L'ipotesi è che l'intenzione sia quella di rivenderlo sul mercato nero dell'antiquariato per farci qualche soldo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento