Ladri in azione al parco: approfittano della chiusura e fanno incetta di alcolici

La pizzeria interna al parco Buzzaccarini di Monselice è stata depredata da ignoti che hanno rubato decine di bottiglie di alcolici. Sono in corso le indagini per risalire ai responsabili

Il parco Buzzaccarini (©Parco Buzzaccarini - Boschetto dei Frati Facebook)

Non hanno trovato denaro o oggetti di valore, ma hanno fatto man bassa delle riserve di vino e alcolici. É il bottino del furto consumato nei giorni scorsi ai danni del bar pizzeria del parco Buzzaccarini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il furto

A quando esattamente risalga il raid dei ladri stanno cercando di appurarlo i carabinieri del paese, che martedì hanno raccolto la querela sporta dal presidente dell'associazione EkoPark che gestisce la notissima area verde di via San Giacomo, vero e proprio polmone verde della zona frequentato da adulti e bambini. L'allerta Coronavirus ne ha imposto la momentanea chiusura e durante un giro di controllo si sono scoperte le tracce dello sgradito passaggio dei delinquenti. Le indagini sono in corso a tutto tondo, ma pare difficile che ad agire sia stata una persona sola. Dal locale infatti sono sparite circa 40 bottiglie di alcolici, rubate grazie all'effrazione di una delle finestre. In attesa dell'identificazione dei responsabili è in corso la conta dei danni sia alla struttura che per determinare l'entità economica del bottino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

  • Incidente a Legnaro, investito un pedone sulle strisce: portato in ospedale con codice rosso

  • Coronavirus, Zaia: «Entro lunedì una nuova ordinanza con restrizioni leggere anti-assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento