Cronaca Via Monte Santo, 1

Ladri di rame in cimitero costretti alla fuga da residente "sentinella"

Il tentato furto nella notte tra giovedì e venerdì al camposanto di Selvazzano. Una signora ha avvertito dei rumori e chiamato i carabinieri. Notati 4 individui scomparire. Hanno abbandonato refurtiva e attrezzi

Il cimitero di Selvazzano

Hanno dovuto interrompere il lavoro sul più bello, abbandonare grondaie e pluviali in rame già staccati con tanto di arnesi del mestiere a terra e darsela a gambe levate per la campagna circostante.

TEMPESTIVA SEGNALAZIONE. Quattro i ladri in fuga che i carabinieri hanno notato al loro arrivo al cimitero di Selvazzano in via Monte Santo, dove sono intervenuti nella notte tra giovedì e venerdì grazie alla tempestiva segnalazione al 112 di una signora residente nelle vicinanze e che aveva avvertito dei rumori sospetti provenire dal camposanto. Anche se il furto non è stato messo a segno, ad ogni modo rimangono i danni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri di rame in cimitero costretti alla fuga da residente "sentinella"

PadovaOggi è in caricamento