Cronaca

Ladri a bordo di un'auto carica di refurtiva: due arresti nell'Alta

In macchina torce, taniche di gasolio ed una staggia telescopica risultata essere stata rubata ad una ditta di Montecchio Maggiore (Vicenza). I due malviventi sono stati fermati a San Pietro in Gu, lungo la Sr53

Due uomini, A.C., 29enne e D.M.A., 25enne, entrambi romeni, nella mattinata di martedì sono stati individuati lungo la Sr53, a San Pietro in Gu, a bordo di una Bmw 330d. Dopo un breve inseguimento, sono stati fermati dai carabinieri della stazione di Carmignano di Brenta e sottoposti a perquisizione.

PERQUISIZIONE. I militari dell'Arma hanno così rinvenuto due taniche da contenenti 25 litri di gasolio ciascuna ed uno zaino con all'interno torce, una fresa a disco di piccole dimensioni ed una staggia telescopica in alluminio da 5 metri, quest'ultima risultata essere compendio di un furto consumato nella notte tra lunedì e martedì alla ditta "Viedilcos srl" di Montecchio Maggiore (Vicenza).

ARRESTO. I due, entrambi disoccupati e gravati da precedenti specifici, sono stati arrestati per furto in concorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri a bordo di un'auto carica di refurtiva: due arresti nell'Alta

PadovaOggi è in caricamento