menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il "kit da scasso"

Il "kit da scasso"

Ladri "trasfertisti" a Monselice con il perfetto "kit da scasso": arrestati

Sabato sera la banda proveniente da Reggio Emilia è stata bloccata in via XX Settembre. I tre banditi sono stati sorpresi con una scatola piena di attrezzi per forzare porte e serrature. In manette per tentato furto

Ladri "trasfertisti" terminano il tour padovano in cella. Sabato sera tre malviventi sono stati fermati in via XX settembre a Monselice. La banda, proveniente da Reggio Emilia, aveva architettato il colpo nel Padovano. Il nucleo radiomobile dei carabinieri della compagnia di Abano Terme li ha sorpresi in uscita da un condominio. I tre individui non avevano portato via nulla, ma con sé avevano un kit da scasso che non ha lasciato spazio a dubbi.

ARRESTATI. Il tentato furto, nello studio degli avvocati Gollin e Sedea. Con tutta probabilità, però,  l'intenzione sarebbe stata "ripulire" l'intero edificio. A far saltare i piani del gruppo, una segnalazione ai militari, che hanno raggiunto via XX settembre, imbattendosi nei tre soggetti. Si tratta di Sasha K., 37enne russo, e di Lasha A., 35enne, e Nodari T. 23enne, entrambi georgiani. Tutti e tre residenti a Reggio Emilia. La banda è stata arrestata per tentato furto aggravato e detenzione ingiustificata di materiale da scasso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento