Cronaca Bassanello / Via Alessandro Tassoni

Anziana raggirata da una coppia di zingare: "spariti" monili e preziosi

Venerdì pomeriggio, una signora di 81 anni è stata derubata di ori e gioielli in casa sua. A compiere il furto due donne, che si sono fatte aprire con una scusa. Bottino non ancora quantificato. Indagini in corso

Sono entrate in casa sua. Una scusa, probabilmente, per farsi aprire la porta dall'anziana signora. L'hanno distratta e, quando se ne sono andate, oro e gioielli non c'erano più.

TRUFFA. L'ennesima truffa ai danni una persona anziana si è consumata in via Tassoni a Padova, nel pomeriggio di venerdì. La vittima è una donna di 81 anni. Le due ladre, forse una coppia di zingare, hanno asportato diversi monili, per un valore ancora in fase di quantificazione. Sul posto la polizia per i rilievi del furto. Indagini in corso per individuare le due truffatrici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana raggirata da una coppia di zingare: "spariti" monili e preziosi

PadovaOggi è in caricamento