Cronaca

Ruba una bicicletta sotto gli occhi del poliziotto: arrestato un 42enne

L'episodio è avvenuto martedì mattina nella stazione dei treni di Monselice. Franco L.M., pluripregiudicato originario di Gela ma residente a Venezia, è stato arrestato in flagranza di reato per furto aggravato

Ha rubato una bicicletta in stazione a Monselice, peccato che a sorprenderlo nel bel mezzo del furto ci fosse non solo il legittimo proprietario del mezzo asportato, un giovane 18enne del posto, ma anche un assistente capo della polizia di stato, in compagnia proprio del ragazzo derubato.

L'ARRESTO. L'episodio è avvenuto nella mattinata di martedì. La bici era parcheggiata all'entrata della stazione ferroviaria con tanto di catena. L'uomo, un 42enne pluripregiudicato, ha prelevato la due ruote e se ne sarebbe andato via indisturbato, non foss'altro che il colpo è stato messo a segno proprio sotto gli occhi vigili di un agente di polizia, intervenuto con i colleghi e una pattuglia di carabinieri della stazione locale per fermare il delinquente e restituire la bicicletta a chi di dovere. Franco L.M., 42enne, originario di Gela ma residente a Venezia, è stato arrestato in flagranza di reato per furto aggravato in attesta del rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba una bicicletta sotto gli occhi del poliziotto: arrestato un 42enne

PadovaOggi è in caricamento