menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladro "offre" al cane merendina Tenta di entrare: fermato dai vicini

È successo mercoledì in via Mameli a Cadoneghe. Il malvivente non si è scoraggiato alla vista del pastore tedesco che con del cibo si è ammansito. A bloccarlo prima del colpo ci ha pensato la vicina

"Comprato" con una merendina, il pastore tedesco a guardia di un'abitazione in via Mameli a Cadoneghe non ha resistito di fronte all'omaggio di un goloso boccone di cibo che un furbo ladro dal lungo curriculum di precedenti - ben una cinquantina - gli ha messo sotto al muso per farlo smettere di abbaiare.

VICINA CORAGGIOSA. Eliminato l'ostacolo principale, il malvivente, dopo essere entrato dal cancello, stava tentando di forzare anche il portone quando, a rovinargli i piani, è intervenuta la vicina di casa. Quest'ultima ha chiesto al ladro che cosa ci facesse e, in tutta risposta, si è beccata una minaccia: "Fatti gli affari tuoi, altrimenti vengo anche a casa tua e ti ammazzo". Il tutto è avvenuto mentre i proprietari dell'abitazione presa di mira si trovavano all'interno, ignari di quanto stesse avvenendo.

L'ARRESTO. A questo punto la vicina ha chiamato i carabinieri per segnalare l'episodio e l'individuo, rintracciato poco lontano da una pattuglia, è stato arrestato per tentato furto e minacce. Si tratta di Loris A., 48enne nomade, senza fissa dimora, pluripregiudicato. Attualmente si trova nel carcere Due Palazzi a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento