Cronaca Bassanello / Via Giovanni Verga

Baby-ladro recidivo deruba "kebab" Denunciato, torna e devasta locale

Mercoledì un 15enne ha asportatoil fondo cassa del punto vendita all'Ipercity di Albignasego. Scoperta la denuncia ai carabinieri, il giorno seguente è tornato e ha minacciato il titolare e danneggiato il negozio

Ruba in un locale, viene denunciato dal titolare e, per ripicca, torna a "trovarlo" e gli devasta il ristorante.

IL FURTO. Un baby-ladro incontrollabile, quello che lo scorso mercoledì ha asportato 250 euro dal fondo cassa dell'Arabian Kebab all'Ipercity di Albignasego. Il ragazzino ha approfittato di un momento di distrazione del titolare, che in quel momento si trovava in uno stanzino e aveva abbandonato il bancone, e ha svuotato la cassa.

LE TELECAMERE. Pochi istanti dopo, il gestore si è accorto di essere stato derubato e l'indomani si è recato alla caserma dei carabinieri per sporgere denuncia contro ignoti. Ad aiutare i militari nelle indagini, le riprese delle telecamere di videosorveglianza, che hanno mostrato le immagini di un giovane, dal fare sospetto e intento a nascondere qualcosa. L'ignoto ladruncolo in realtà era ben noto alle forze dell'ordine, per altri furtarelli nella zona. Si tratta di un 15enne italiano, residente ad Albignasego. Immediata la notifica della denuncia all'indirizzo del furfante e della sua famiglia.

I DANNEGGIAMENTI. Peccato che il giovane delinquente non abbia ricevuto il "messaggio". Anzi. Scoperto di essere stato denunciato, per tutta risposta, è tornato sul luogo del furto e ha messo a soqquadro il locale. Risultato: une denuncia per furto (che si somma alle precedenti), e una seconda denuncia per minacce e danneggiamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baby-ladro recidivo deruba "kebab" Denunciato, torna e devasta locale

PadovaOggi è in caricamento