menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mamma dà alla luce due gemellini Ma muore appena un mese dopo

I bambini erano nati a inizio giugno. Laura Rampulla, 42enne originaria di Rovigo, dopo il parto è stata colpita da una patologia cardiaca che le è stata fatale. Lunedì il decesso in ospedale a Padova

I primi di giugno aveva dato alla luce i suoi due gemellini. Un solo mese per poterli tenere accanto, prima che insospettabili complicanze post parto la strappassero a quell'abbraccio. Non ce l'ha fatta, Laura Rampulla, rodigina, 42 anni e tanto amore per quelle due vite appena venute al mondo. Si è spenta lunedì scorso, come riportano i quotidiani locali, all'ospedale di Padova, dove si trovava ricoverata.

COMPLICAZIONI POST PARTO. Una tragedia che i medici hanno tentato di scongiurare in ogni modo, senza poter salvare, però, quella mamma sfortunata. Una gravidanza monitorata, portata a termine nel migliore dei modi. I due bambini erano nati in perfetta salute. Purtroppo, poco più tardi, la donna avrebbe iniziato a soffrire di una patologia cardiaca insorta dopo il parto. Nonostante l'intervento chirurgico e un quadro clinico che in alcuni momenti aveva lasciato sperare la famiglia e il compagno con cui conviveva a Padova, per Laura non c'è stato nulla da fare. Giovedì i funerali, alle 15.30, nella chiesa di Santa Giustina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento