menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'attore veneto Marco Paolini

L'attore veneto Marco Paolini

L'Università di Padova conferisce la laurea ad honorem a Marco Paolini

Il riconoscimento, attribuito all'attore per aver "segnato in maniera profonda la scena italiana contemporanea" verrà consegnato all'attore giovedì nel corso di una cerimonia in aula magna

Marco Paolini sarà dottore honoris causa in Scienze dello spettacolo e produzione multimediale. A deciderlo nei giorni scorsi il Senato Accademico dell'Università di Padova che conferirà il riconoscimento all'attore veneto giovedì, nel corso di una cerimonia organizzata nel pomeriggio nell'aula magna dell'Ateneo.

LE MOTIVAZIONI. La laurea honoris causa, si legge nelle motivazioni che accompagnano la decisione del Senato accademico, "vuole essere il riconoscimento all'intelligenza, creatività e originalità di un autore il cui lavoro ha segnato in maniera profonda la scena spettacolare italiana contemporanea".

L’ATTORE. Marco Paolini, nato a Belluno nel 1956, è autore, regista, attore, interprete e produttore. Le sue opere traggono ispirazione dal vissuto personale, dalla letteratura storica, dal contributo di scrittori e poeti soprattutto veneti come Luigi Meneghello, Mario Rigoni Stern e Andrea Zanzotto, tutti insigniti della laurea honoris causa dell'Università di Padova nel passato. Per Paolini, diventato noto al pubblico nazionale portando in televisione nel 1997 il suo monologo sul disastro del Vajont, questo riconoscimento rappresenta il coronamento accademico di una carriera.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento