rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Piazze / Piazza Eremitani

Tornano le lauree in piazza: proclamati dottori i laureati in Biologia del Bo

Piazza Eremitani era gremita di neo-laureati, delle loro famiglie e dei loro amici. Per la seconda volta l'Ateneo patavino ha organizzato le proclamazioni in piazza

«La proclamo dottore». Queste parole sono risuonate innumerevoli volte nella mattinata di mercoledì 22 settembre in piazza Eremitani, a Padova. Il Bo ha organizzato per la seconda volta la proclamazione delle lauree triennali in presenza e nel centro cittadino.

Un po’ come si fa a San Marco, tutti i neo-laureati sono stati proclamati in piazza, di fronte a famiglie e amici e ai cittadini che guardavano incuriositi. «Usate le competenze e il metodo che vi è stato insegnato per la discussione collettiva, soprattutto ora. Per il momento in cui viviamo le vostre conoscenze sono fondamentali» ha detto Luigi Bubacco, direttore del dipartimento di Biologia. A salutare i neo-laureati c’erano anche la rettrice eletta Daniela Mapelli e l’assessore comunale al Verde Chiara Gallani. La lectio magistralis è stata affidata a Marco Mascia, docente di Relazioni internazionali, ed è stata incentrata sui diritti umani.

IMG_0722-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornano le lauree in piazza: proclamati dottori i laureati in Biologia del Bo

PadovaOggi è in caricamento