Alloggi abusivi e lavoratore senza permesso di soggiorno: azienda di Monselice nei guai

Nelle scorse ore, carabinieri e ispettorato del lavoro hanno effettuato alcuni controlli alla "Veneto Home" di via Emilia a Monselice, riscontrando una serie di irregolarità

Carabinieri e ispettorato del lavoro alla "Veneto Home" di via Emilia a Monselice, azienda che si occupa di magazzinaggio e logistica industriale.

DIPENDENTE IRREGOLARE IN ITALIA. I controlli, effettuati nelle scorse ore, hanno permesso di riscontrare diverse irregolarità. Un dipendente cinese di 34 anni è risultato sprovvisto del permesso di soggiorno. In particolare, ne possedeva uno rilasciato dalle autorità spagnole ma valido esclusivamente a scopo di turismo e non per lavorare in Italia. L'uomo è stato quindi denunciato, così come la titolare dell'azienda, una cinese di 28 anni, cui vengono contestati i reati di favoreggiamento della permamenza nello Stato di cittadini stranieri ai fini di profitto e l'occupazione alle proprie dipendenze di uno straniero sprovvisto di permesso di soggiorno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ALLOGGI "ABUSIVI". Inoltre, i vigili del fuoco, competenti in materia, hanno riscontrato altre irregolarità per le quali sono state elevate sanzioni di tipo amministrativo. Nello specifico, i proprietari dell'edificio avevano effettuato modifiche strutturali senza autorizzazione da parte del Comune, al fine di ricavare degli alloggi, abusivi, per i propri dipendenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • Tragedia nell’Alta Padovana: malore improvviso, 16enne perde la vita

  • Ex seminario Tencarola venduto a società bergamasca

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

  • Sgomberato l'hotel Sollievo Terme: all'interno c'erano una cinquantina di persone

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento