menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Arneg

La Arneg

Sospeso dalla Arneg perché faceva il cameriere in pizzeria: la protesta

Braccia incrociate, dalle 8 alle 10 di lunedì, davanti ai cancelli della ditta di Campo San Martino. I colleghi del dipendente colpito dall"ingiusto" provvedimento disciplinare chiedono la revoca della sospensione

Sospeso dal lavoro in via cautelare perché al sabato e alla domenica lavorava in una pizzeria del Cittadellese come cameriere. È accaduto ad un dipendente della Arneg, azienda di Campo San Martino. Lunedì mattina, come riporta Il Mattino di Padova, i colleghi del lavoratore, delegato Fiom, hanno organizzato un presidio davanti ai cancelli della ditta, uno sciopero per rivendicare la revoca di un provvedimento disciplinare, a loro avviso, non corretto.

LO SCIOPERO ALLA ARNEG. Presente alla manifestazione di protesta, durata dalle 8 alle 10, il lavoratore sospeso in via cautelativa, i colleghi, e anche Loris Scarpa, neo segretario generale della Fiom di Padova. Quest'ultimo avrebbe chiesto un incontro all'azienda per accertare le motivazioni del provvedimento disciplinare che la Arneg avrebbe giustificato con il mancato riposo dovuto appunto alle ore dedicate all'attività extra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento