Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Scuole: a Pozzonovo parte la messa in sicurezza di tutti gli immobili

«Sono opere – spiega il sindaco Arianna Lazzarini - che eseguiamo in questo periodo di chiusura per offrire ai nostri alunni degli edifici più confortevoli ma soprattutto a norma».

Inizieranno in settimana a Pozzonovo i lavori per la messa in sicurezza delle scuole Vittorino da Feltre, Dante Alighieri e dell'asilo nido comunale, dal punto di vista delle normative antincendio. «Sono opere – spiega il sindaco Arianna Lazzarini - che eseguiamo in questo periodo di chiusura per offrire ai nostri alunni degli edifici più confortevoli ma soprattutto a norma, sicuri e fruibili in tranquillità anche in caso di eventi calamitosi».

L'intervento

L'intervento avrà un costo di 75mila euro, dei quali 50mila di fondi concessi dal Ministero dell'Istruzione nel febbraio 2019, e 25mila di risorse comunali. «Verrà realizzato – continua Lazzarini – un impianto antincendio con l’installazione di una centrale di controllo e con la posa di rilevatori, lampade di emergenza, estintori e un sistema di evacuazione fumi. Le scuole saranno inoltre dotate di porte tagliafuoco e lastre di cartongesso su pareti murarie in modo da aumentare la loro resistenza alle fiamme. I percorsi di sicurezza in caso di incendio saranno facilmente individuabili grazie a un’apposita segnaletica, e sarà prestata particolare attenzione all’isolamento dei locali contenenti materiale infiammabile. L’intervento è per noi fondamentale – conclude il sindaco – per poter garantire a tutti i ragazzi una scuola sicura. Al di là di questa emergenza, la nostra Amministrazione ha sempre investito molto sulla scuola dal punto di vista sociale e di supporto alle famiglie; ora vogliamo dare ai genitori la tranquillità di mandare i loro ragazzi in edifici a norma anche dal punto di vista dell’antincendio».  

cd0e79de-4e4a-4b20-9bb6-7332bf21ed65-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole: a Pozzonovo parte la messa in sicurezza di tutti gli immobili

PadovaOggi è in caricamento