Cronaca

Un lavoro per Peter, il clochard gentiluomo premiato dal sindaco

Lunedì ha trovato a terra un taccuino nei giardini antistanti palazzo Tortorini. Il senzatetto l'ha restituito senza rubare i soldi o i documenti presenti. Un'azione non da tutti e pertanto riconosciuta dal primo cittadino di Monselice

Peter F., il clochard 30enne balzato agli onori della cronaca per aver restituito un portafoglio trovato nei giardini antistanti palazzo Tortorini a Monselice, è entrato nel cuore dei padovani per il suo gesto.

LAVORO. Colpito dall'accaduto, il primo cittadino del comune euganeo, avrebbe proposto un impiego lavorativo al giovane cecoslovacco. Come riportano i quotidiani locali, l'amministrazione comunale avrebbe pensato per Peter l'inserimento in un lavoro socialmente utile nella struttura del canile municipale. Il giovane trentenne, originario della Repubblica Ceca, si sarebbe allontanato da moglie e figli, per problemi famigliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un lavoro per Peter, il clochard gentiluomo premiato dal sindaco

PadovaOggi è in caricamento