menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Autobus inquinanti

Autobus inquinanti

Legambiente, Ragona: “Il cda decide, Aps scelga bus a metano”

Per il presidente di Legambiente il cda deve ancora stabilire se acquistare 40 autobus a gasolio, che oltre a inquinare non permetterebbero di risparmiare sui costi del carburante

“Leggo sulla stampa che il presidente di Aps holding Amedeo Levorato e il direttore Umberto Rovini avrebbero deciso di comprare 40 nuovi bus a gasolio. A quanto mi risulta nessuna decisione è stata presa, ma anzi perfino la discussione deve ancora essere affrontata in consiglio d’amministrazione. Il cda è il luogo dove vengono fatte queste scelte: è quindi scorretta la dichiarazione del presidente che annuncia l’acquisto dei 40 bus e quantomeno inusuale quella del direttore, che fino a prova contraria dovrebbe mettere in pratica le decisioni prese dai consiglieri”.

NIENTE DIESEL. Queste le parole di Andrea Ragona, presidente di Legambiente Padova sul possibile acquisto dei bus a diesel Euro 5 da parte di Aps. L’azienda di trasporto pubblico ha però già manifestato la volontà di comprare mezzi inquinanti abbandonando la politica di “metanizzazione”. «Farò di tutto – prosegue Ragona, che è anche consigliere d'amministrazione di Aps holding – per evitare questa scelta contraria al diritto all’aria pulita della città e lesiva per l’immagine di un’azienda che si è sempre dimostrata virtuosa per quanto riguarda la diminuzione dell’inquinamento. In futuro, valuterò se proporre l’acquisto di mezzi elettrici. Come quelli a metano costano di più, ma oltre a essere più sostenibili per l’ambiente garantiscono un abbattimento delle spese di carburante”.

PIANO CLIMA. Secondo Andrea Nicolello, responsabile del settore mobilità di Legambiente, l’opzione gasolio sarebbe una decisione in controtendenza rispetto alle scelte dell’amministrazione comunale. E il risparmio economico ottenuto attraverso i mezzi a gasolio sarebbe limitato rispetto a quelli “metanizzati”. Oltretutto, il Piano clima approvato di recente dal consiglio comunale dispone che Padova debba continuare a utilizzare gli autobus a metano per ridurre emissioni di polveri sottili ed effetto serra.

E IL COMUNE? “Ora l’amministrazione comunale – scrive in una nota stampa Nicolello – deve dire una parola chiara, visto che controlla Aps e far acquistare mezzi a gas. Chiediamo al sindaco se è d’accordo con il suo assessore all’ambiente, anche lui contrario al diesel”.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento