Telefonata da Leroy Merlin a Padova, il colosso francese pensa all'ex foro Boario

Il centro di bricolage ha chiamato l'amministrazione dell'ormai ex sindaco Bitonci per fare un'offerta sulla struttura di corso Australia

Ex Foro Boario

Per l'ex Foro Boario arriva una proposta interessante di riqualificazione. A formularla venerdì, all'ormai ex amministrazione Bitonci, il colosso francese del bricolage Leroy Merlin.

LA PROPOSTA. La proposta dell'azienda francese, che già in passato si era dimostrata interessata all'area, è quella di una riqualificazione della struttura e quindi dell'intera area abbandonata accanto al Teatro Geox. Il progetto dovrà prevedere anche aggiustamenti alla viabilità di una strada, come corso Australia, centrale per la viabilità dei padovani. Da capire ora, a seguito di quanto avvenuto nella giunta dell'ex sindaco, come si evolveranno eventualmente gli accordi tra le due parti, sempre che la proposta venga definitivamente accolta.

Potrebbe interessarti

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

  • Ferragosto da bollino rosso sulle autostrade venete: giorni di traffico intenso

  • Dal melanoma alla gravidanza: la testimonianza di Teresa, fanatica della tintarella

  • Al top in Italia e nel mondo: Università di Padova al 160esimo posto su 20mila atenei valutati

I più letti della settimana

  • Decide di farla finita lanciandosi dal terzo piano di un hotel del centro: tragico suicidio a Padova

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Ferragosto, fuochi in Prato, musei aperti, feste e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • Ferragosto di sangue: lo schianto in autostrada è violentissimo, muore a 22 anni

  • Tentato stupro vicino alla sagra: strattonata e trascinata da due uomini verso un vicolo

  • Via libera all'assunzione di 500 giovani medici: la rivoluzionaria scelta della Regione Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento