rotate-mobile
Sabato, 1 Ottobre 2022
Cronaca

Prova a dare fuoco al marito e manda in ospedale suocera e cognata: 50enne nei guai

Una 50enne di origini straniere è stata citata a giudizio dal pm Roberto Piccione per minacce, lesioni e tentate lesioni: l'escalation di violenza a gennaio

Ha mandato al pronto soccorso suocera e cognata, e ha cercato di dare fuoco al marito: una 50enne di origini straniere è stata citata a giudizio dal pm Roberto Piccione per minacce, lesioni e tentate lesioni.

Fuoco

Come riporta "Il Gazzettino" l'escalation di violenza della donna ha avuto il suo picco il 9 gennaio, quando dopo aver versato un'intera bottiglia di liquido infiammabile addosso al marito ha provato a dargli fuoco, non riuscendo nel suo intento solo perché l'accendino utilizzato era scarico, Una scena ripresa con lo smartphone da un parente dell'uomo, il quale ha poi inviato il video agli inquirenti. Il marito, però, non era l'unico obiettivo della donna, che sempre a gennaio ha mandato al pronto soccorso sia la cognata (che ha rimediato la frattura di un poloso) che la suocera la quale, spinta, se l'è cavata con una prognosi di cinque giorni. Ora la 50enne dovrà rispondere delle sue azioni davanti al giudice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prova a dare fuoco al marito e manda in ospedale suocera e cognata: 50enne nei guai

PadovaOggi è in caricamento