Limena: marciapiede di via Roma: intervento di sistemazione rimandato, si è rotta una conduttura dell’acquedotto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Inizieranno il prossimo 28 agosto i lavori per il rifacimento del marciapiede di via Roma, nel lato opposto alla Peschiera. Lo annuncia il Sindaco Giuseppe Costa, che spiega il lieve ritardo sui tempi previsti (i primi di agosto) con la necessità di integrare l'intervento con lavori urgenti nella stessa area. "Nei giorni scorsi si è verificata la rottura di una condotta idrica proprio dove doveva partire il cantiere - spiega - e la verifica dei tecnici ci ha permesso di constatare che gli allacciamenti alle utenze sono vetusti a da rifare con urgenza. Abbiamo quindi chiesto e ottenuto immediatamente un intervento di Etra, che provvederà a rifare completamente gli allacciamenti , 11 in tutto, che collegano la condotta alle utenze private. Il tutto a spese dell'azienda. Voglio approfittare di questo spazio per porgere le mie personali scuse e quelle degli Amministratori e l'augurio di una pronta guarigione ai due anziani che, causa il marciapiede sconnesso sono caduti".

I lavori inizieranno dunque il prossimo 24 agosto e a seguire sarà aperto il cantiere per la sistemazione del marciapiede. "In questo modo evitiamo di dover aprire la sede del marciapiede due volte a distanza di pochi giorni - spiega l'Assessore Stefano Tonazzo - ottimizzando anche i tempi e limitando i disagi per i frontisti e i pedoni". Disagi lievi e di breve durata, dal momento che i lavori dureranno circa due settimane e che comunque non coinvolgeranno la viabilità, visto che i lavori non interessano la sede stradale della Provinciale.

Per quanto riguarda l'intervento, sarà interessato il tratto che va dalla farmacia al semaforo, molto usurato e che presenta problemi per la sicurezza dei pedoni. Verrà rifatto tutto il tappetino e le rampe, sostituiti i punti luci a led sul lato interessato dai lavori e ritinteggiati i pali. I lampioni saranno così resi uniformi esteticamente a quelli posti sulla Peschiera.

Il costo dei lavori è di 30 mila euro.

Torna su
PadovaOggi è in caricamento