rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Cronaca Cave / Via Cave

Lite per la pulizia della cucina in comunità degenera, afferra un coltello: denunciato

Un giovane 22enne del Mali ha denunciato alla polizia di essere stato minacciato da un connazionale al culmine di un'accesa discussione in una cooperativa in via Cave a Padova

Una lite scoppiata per futili motivi - la pulizia della cucina - è culminata con una denuncia per minacce aggravate nei confronti di uno straniero del Mali di 31 anni, accusato di avere puntato un coltello da cucina contro un connazionale, all'interno di una comunità con sede in via Cave a Padova.

LITE NELLA COMUNITÀ. La vittima, 22 anni, ha denunciato l'episodio alla polizia. Giunti sul posto, gli agenti hanno ascoltato la versione del 31enne: l'uomo ha ammesso di avere afferrato il coltello (la discussione è avvenuta all'interno della cucina) in un momento di concitazione, ma ha affermato di non avere avuto l'intenzione di colpire il giovane e di averlo subito riposto. Lo straniero è stato denunciato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite per la pulizia della cucina in comunità degenera, afferra un coltello: denunciato

PadovaOggi è in caricamento