menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite per la vendita della macchina In casa partono 2 colpi di pistola

Furiosa discussione, venerdì, in via Dossi ad Arzergrande di Terrassa Padovana. Quattro le persone coinvolte. Ad un tratto, uno ha estratto una scacciacani e ha sparato a salve. Sul posto i carabinieri

Il mancato versamento del "saldo" per la compravendita concordata di un'autovettura è stato all'origine di una violenta discussione, scaturita venerdì in un'abitazione privata ad Arzercavalli di Terrassa Padovana, in via Dossi.

LITE FURIOSA. Protagonisti della furiosa discussione, un 58enne di Candiana, il figlio 23enne, convivente, un 33enne di Cittadella e un 45enne del Vicentino. I toni della lite si sono alzati e gli animi si sono riscaldati pericolosamente,  tanto che il 23enne, ad un certo punto, temendo conseguenze peggiori, ha estratto una pistola scacciacani, detenuta liberamente dal padre, e ha esploso in aria due colpi a salve.

INDAGINI IN CORSO. Per fortuna nessuno si è fatto male. Sul posto si sono precipitati i carabinieri di Bovolenta, che hanno placato i quattro litiganti e messo fine alla discussione. Sono in corso le indagini per la verifica di eventuali responsabilità di natura penale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento