Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Stanga / Via Venezia

Litigio fra connazionali finisce con una bottigliata in testa

Ferito lievemente un tunisino che dalla stazione stava raggiungendo via Venezia. I due uomini discutevano. Poi, il colpo di bottiglia

Un alterco fra connazionali è terminato con una bottigliata in testa. Protagonisti della vicenda due tunisini, che ieri sera attorno alle 21.30 si sono fronteggiati lungo il tragitto che porta dalla stazione a via Venezia.

Dopo aver parlato, la discussione ha assunto una cattiva piega e uno dei due uomini ha scagliato una bottiglia contro la testa dell’altro malcapitato.

Nessuna ferita di grave entità al tunisino colpito, che ha poi segnalato l’accaduto alla polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litigio fra connazionali finisce con una bottigliata in testa
PadovaOggi è in caricamento