menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prima litiga con una ragazza, poi si allontana in auto e minaccia i poliziotti che lo controllano

Un tunisino ha reagito violentemente alle domende degli agenti, che lo hanno fermato nella zona della stazione su segnalazione di una guardia giurata che aveva notato il litigio

Protagonista della serata movimentata un tunisino, che ha rimediato una denuncia per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Il litigio

Attorno alle 23.30 di domenica una guardia giurata ha notato un litigio tra l'uomo e una ragazza a bordo di un'automobile in zona Pontevigodarzere. La guardia ha allertato la polizia e segnalato il veicolo, che nel frattempo si era allontanato.

Il controllo

Gli agenti sono riusciti a individuare e fermare la Fiat Punto in via Valeri a Padova, trovando a bordo il tunisino e la stessa ragazza, di origine straniera ma residente in città. Durante le verifiche il ragazzo ha perso la testa, minacciando violentemente gli uomini in servizio. L'uomo è stato denunciato e l'automobile sequestrata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento