Cronaca

LIVE - Coronavirus: da domani chiusi bar, ristoranti e tutti i negozi tranne alimentari e farmacie

Attesa per le restrizioni che potrebbero arrivare dal governo: intanto arrivano le denunce per chi non rispetta il coprifuoco. Segui anche oggi l'emergenza in diretta

Continunano ad aumentare i casi di contagiati nel padovano. E' morto anche Renato Turetta, uno dei due primi contagiati di Vo'. Intanto molti chiedono la chiusura di tutte le attività eccetto farmacie e supermercati.

+++ IL 118 VA CHIAMATO SOLO PER CASI DI EMERGENZA MEDICA. Per dubbi o sospetti i numeri utili sono 1500 e 800462340 +++

Live minuto per minuto

Ore 21.50 - +++ Coronavirus, Conte: «Chiusura di tutti i negozi ad eccezione di alimentari e farmacie» +++ A questo link l'articolo.

Ore 21.00 - Coronavirus, Borrelli: «Autocertificazione anche per chi si muove a piedi». A questo link l'articolo.

Ore 20.00 - 1.049 i casi in Veneto, 81 i ricoverati in terapia intensiva.

Ore 19.00 - Coronavirus, avviso pubblico per reperire nuovi medici e operatori sanitari in Veneto. A questo link l'articolo.

Ore 18.45 - Tutti a casa? Padova risponde così. A questo link il video.

Ore 18.30 - “Resta a casa e noi ti facciamo la spesa”: l'iniziativa del Comune dell'Alta. A questo link l'articolo.

Ore 18.15 - Aggiornamento Coronavirus in Italia: sono 10.590 i pazienti attualmente positivi (2.076 in più rispetto a ieri), con 1.045 guariti e 827 decessi (196 solo oggi). 1.028 i ricoverati in terapia intensiva.

Ore 18.00 - Chiusi per scelta: Coronavirus, 80 agriturismi padovani aderiscono a #iorestoacasa. A questo link l'articolo.

Ore 17.30 - «Gioco di squadra per contrastare l'incertezza»: videoconferenza sindaci-Confartigianato. A questo link l'articolo.

Ore 17.00 - Ricercatrice negli Usa per un dottorato, in quarantena dal 2 marzo. A questo link l'articolo.

Ore 16.30 - Coronavirus, Cia Padova lancia la "spesa online e al telefono". A questo link l'articolo.

Ore 16.00 - +++ Coronavirus, sanificazione straordinaria per strade, piazze e marciapiedi di Padova +++ A questo link l'articolo.

Ore 15.30 - «Ronde per verificare il rispetto dell'orario di chiusura»: pugno duro del sindaco. A questo link l'articolo.

Ore 15.15 - +++ «Dopo le 18 consegna solo a domicilio del cibo per asporto»: nuovo aggiornamento a Padova +++ A questo link l'articolo.

Ore 14.30 - Coronavirus, anche il calcio professionistico si ferma: stop fino al 3 aprile per Padova e Cittadella. A questo link l'articolo.

Ore 14.00 - «Grazie di cuore a tutti gli operatori sanitari»: l'omaggio dell'Università di Padova. A questo link l'articolo.

Ore 13.00 - +++ «State a casa, o a metà aprile avremo 2 milioni di veneti contagiati»: l'appello di Luca Zaia +++ A questo link l'articolo.

Ore 12.45 - #iorestoacasa, lo striscione a Loreggia. A questo link l'articolo.

Ore 12.30 - L'intervento di Don Marco Cappellari cappellano militare del carcere. A questo link l'articolo.

Ore 12.00 - Da Re a Bruxelles: «Da Europa pretendiamo sostegno immediato a imprese e famiglie italiane». A questo link l'articolo.

Ore 11.30 - Luca Zaia sull'ipotesi di chiusura totale: «Piuttosto che protrarre un'agonia che dura mesi, credo sia meglio arrivare a una chiusura totale, così da bloccare definitivamente il contagio. È una linea di pensiero che sta girando e penso che se ne parlerà anche oggi, perchè è fondamentale isolare il virus, e più rallentiamo la velocità di contagio e più respiro diamo alle nostre strutture sanitarie».

Ore 11.00 - Assindustria Veneto Centro decide di devolvere una sonna per aiutare le terapie intensive. A questo link l'articolo.

Ore 10.45 - +++CRESCONO ANCORA I CONTAGIATI+++ di seguito le tabelle con gli aggiornamenti

Contati 1-3

Contati 2-3

Ore 10.10 - E' morto anche un altro anziano contagiato: si tratta di un uomo di 83 anni di Sant'Anna Morosina di San Giorgio in Bosco. Faceva l'imprenditore agricolo e non soffriva di particolari patologie.

Ore 10.00 - La didattica di emergenza all'università di Padova: a questo link tutti di dati e il funzionamento.

Ore 9.30 - Lettera aperta del presidente di Confapi Padova agli imprenditori: a questo link l'articolo completo.

Ore 8.30 - Dai parrucchieri o dai dentisti dentro uno alla volta. Così vanno interpretate, spiega il ministro Francesco Boccia, le misure anticoronavirus. «Faremo chiarezza - ha detto - su molti temi che tutti stanno affrontando per la prima volta, dai venditori ambulanti ai parrucchieri, dai centri estetici ai dentisti. I parrucchieri, ad esempio, restano aperti ma con prenotazioni 'uno ad uno'. Regolamentazioni simili per i mercati all'aperto, per evitare assembramenti». Per i lavoratori di queste categorie, saranno obbligatori l'uso di guanti e mascherine.

Ore 7.30 - Non ce l'ha fatta Renato Turetta, il sessantasettenne di Vo', uno dei primi due contagiati del paese e amico di Adriano Trevisan che aveva 67 anni ed era mancato il 21 febbraio. L'anziano era ricoverato all'ospedale.

coronavirus emergenza (1)-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LIVE - Coronavirus: da domani chiusi bar, ristoranti e tutti i negozi tranne alimentari e farmacie

PadovaOggi è in caricamento