LIVE - Padova: per 24 ore zero contagi, crescono le pressioni per ripartire

Nella giornata di mercoledì i positivi non sono aumentati fino a sera: resta alto il numero dei decessi con 5 morti di cui almeno 3 provenienti da una casa di riposo

Mercoledì la provincia non ha avuto contagi per 24 ore e il dato faceva ben sperare poi in serata il numero si è assestato su +4 unità.

+++ IL 118 VA CHIAMATO SOLO PER CASI DI EMERGENZA MEDICA. Per dubbi o sospetti i numeri utili sono 1500 e 800 462340 +++

Notizie dalla città e dalla provincia

Ore 19.15 - “Cara mamma": la lettera del 12enne Mauro a Rita, ammalatasi di Coronavirus. A questo link l'articolo.

Ore 19.00  - «Abbiamo bisogno di liquidità per ripartire»: la preoccupazione delle aziende meccaniche padovane. A questo link l'articolo.

Ore 18.45 - La messa del primo maggio del vescovo in diretta dalla cappella dell’ospedale di Schiavonia. A questo link l'articolo.

Ore 18.30 - Imprenditori allo stremo: una sirena accesa in piazza per far sentire il grido di dolore. A questo link l'articolo.

Ore 18.15 - Concorsi in modalità telematica per il Comune di Padova. A questo link l'articolo.

Ore 18.00 - «Rialzare le serrande, prima che sia troppo tardi»: la richiesta di Marcato al ministro Patuanelli. A questo link l'articolo.

Ore 17.45 - Il Pollini tra i primi in Italia: continuano le lauree in musica anche ai tempi del Covid-19. A questo link l'articolo.

Ore 17.30 - "Io voglio aprire": sulle porte degli esercizi commerciali appare il cartello di Ascom. A questo link l'articolo.

Ore 17.15 - Ventenne sorpreso in strada, usa un nome falso fa scattare l'arresto. A questo link l'articolo.

Ore 17.00 - «Questo è il tempo delle scelte forti e delle responsabilità​»: l'appello al Prefetto di Padova. A questo link l'articolo.

Ore 16.30 - La sicurezza prima di tutto: il Manuale della Regione per la riapertura delle attività produttive. A questo link l'articolo.

Ore 16.00 - "Fase 2", la Polstrada intensificherà i controlli: «Massima attenzione alle motivazioni». A questo link l'articolo.

Ore 15.45 - Lorenzoni e la mobilità nella Fase 2. A questo link l'articolo.

Ore 15.30 - Nuove modalità di accesso al Centro Prelievi, ma non solo: la "Fase 2" dell'Ospedale di Padova. A questo link l'articolo.

Ore 15.15 - Ponte di via Vigonovese, la demolizione è in diretta su Facebook. A questo link l'articolo.

Ore 15.00 - Pattuisce il pagamento a rate, ma sparisce con la merce: l'affare si trasforma in truffa. A questo link l'articolo.

Ore 14.45 - Finisce l'amore, comincia la persecuzione: le minacce dello stalker terrorizzano la sua ex. A questo link l'articolo.

Ore 14.30 - Fase 2, otto aziende padovane "protagoniste" del progetto pilota per la riapertura in sicurezza, A questo link l'articolo.

Ore 14.10: “Convivere con il Covid-19”, ecco come fare: la guida su come comportarsi. A questo link l'articolo.

Ore 14.00 - Coronavirus, l'aggiornamento su contagi e ricoveri a Padova e nel Veneto. A questo link l'articolo.

Ore 13.55 - Tremendo schianto fra auto e moto: centauro muore nonostante i soccorsi. A questo link l'articolo.

Ore 13.45 - Come ripartirà l'ospedale di Schiavonia nella Fase 2 e il punto sulle prestazioni non erogate. A questo link l'articolo.

Ore 13.00 - Coronavirus, Zaia: «Tutti hanno il diritto di lavorare, e noi non siamo persone irresponsabili». A questo link l'articolo.

Ore 12.40 - Carmignano di Brenta, al via il cantiere per la costruzione del nuovo Skatepark. A questo link l'articolo.

Ore 12.20 - Coronavirus, Iov: «Da lunedì 4 maggio riattivati i laboratori e garantite tutte le nostre attività». A questo link l'articolo.

Ore 12.00 - Visiere contro il Covid: il dono di Federottica alla Caritas. A questo link l'articolo.

Ore 10.30 -.Caduta di calcinacci sotto il cavalcavia Borgomagno, intervengono i vigili del fuoco: a questo link l'articolo.

d9a38c0b-24f9-4d60-96ea-91eb75ae6a29-2

Ore 09.00 -.Il sindaco di Carmignano scrive al premier Conte per fargli una proposta: a questo link l'articolo.

Ore 08.30 - Crisi economica da Coronavius, Fabio Bui esprime la sua opinione sulla possibilità dei dividere gli utili di Etra: a questo link l'articolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ore 07.30 - La piattaforma per la App Immuni sarà «Realizzata esclusivamente con infrastrutture localizzate sul territorio nazionale e gestite da amministrazioni o enti pubblici o società a totale partecipazione pubblica». E' quanto si legge nella nota del Cdm sul dl Bonafede. L'uso della app, nonché ogni trattamento di dati personali sono interrotti alla data di cessazione dello stato di emergenza (31/7, ndr) e comunque non oltre il 31 dicembre 2020, entro cui tutti «i dati personali sono cancellati o resi anonimi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • L’amore trionfa: sistemato a tempo di record il murale di Kenny Random imbrattato nella notte

  • Kenny Random, imbrattato il murale più fotografato di Padova

  • Live - Subito una classe isolata, tamponi a tappeto e didattica a distanza

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento