menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Padova “gay friendly”, locali & co.: le segnalazioni di Arcigay

Il comitato provinciale di Arcigay, che a Padova prende l'appellativo di "Tralaltro", propone sul proprio sito internet consigli utili per locali, negozi e strutture adatte anche ad una clientela omosessuale

Pubblichiamo l'elenco di esercizi pubblici selezionati dal comitato provinciale di Arcigay, che a Padova prende l'appellativo di “Tralaltro”, in quanto adatti a una clientela omosessuale.

BAR & CLUB. A Padova sono segnalati il Bertelli's bar di via Gritti in zona Ghetto, il Perché no? Café di via Manzoni, Il Tiratardi Pub di via Palermo, il Tropicana Club di via Annibale da Bassano, l'Anima di via Vicenza. In provincia l'Officina Cruising Club di via Volta a Limena e lo Slam bar di via Olma a Casale di Scodosia.

DISCO. Tra le discoteche, si elencano la Flexo Disco di via Turazza a Padova, il Vanity Club di via Turazza, il The Block di via Volta a Limena.

RISTORANTI. Tra i posti dove pranzare o cenare, si annoverano Nane della Giulia in via S. Sofia, Pizzeria Arcobaleno in via Zanchi, Trattoria Due Dame in via Marconi ad Albignasego.

SAUNE. Non mancano neppure i luoghi del relax come il Chill Out Sauna di via Avanzo e il Metro di via Turazza.


SHOPPING. Per fare acquisti, invece, sono consigliati Caleidos (manifesti d’arte e grafica d’autore) in piazza Capitaniato e Little London (tatoo & piercing) in via Giotto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento