Cronaca

Malore improvviso durante la partita di calcio: arbitro trevigiano finisce al pronto soccorso

L'episodio è avvenuto domenica pomeriggio durante l'incontro di Coppa Italia tra Borgoricco e Vigontina. A finire al pronto soccorso è stato un giovane arbitro della sezione di Treviso

Foto: Francesco Mingardi

Malore improvviso durante la partita di calcio: arbitro trevigiano finisce al pronto soccorso
Ha avuto un mancamento sull'erba del terreno di gioco mentre stava arbitrando un incontro di calcio valido per il quarto girone della Coppa Italia, categoria Eccellenza. Un calo di pressione improvviso e inaspettato per Riccardo Piovesan, giovane arbitro trevigiano chiamato ad arbitrare la partita tra Borgoricco e Vigontina, in programma nel pomeriggio di domenica 27 agosto, allo Stadio Comunale di via Scardeone.

GIOCO INTERROTTO.

Tutto sembrava procedere per il meglio, il fischio d'inizio era arrivato puntuale alle ore 15.30 e il primo tempo si era svolto regolarmente quando, a causa del gran caldo e molto probabilmente di un eccessivo sforzo fisico, il gioco è stato interrotto per un improvviso abbassamento di pressione del direttore di gara. Immediato l'intervento dei medici presenti a bordo campo che, per diversi minuti, hanno tentato di prestare soccorso all'arbitro trevigiano. Vedendo che comunque il senso di malessere non se ne andava, il direttore di gara è stato costretto a interrompere la partita e ad andare al pronto soccorso di Padova per una serie di accertamenti. Le sue condizioni, al momento, sembrano essere stabili. La gara tra Borgoricco e Vigontina è stata ovviamente sospesa e verrà recuperata nei prossimi giorni. (da Trevisotoday)


 

Potrebbe interessarti: https://www.trevisotoday.it/cronaca/malore-arbitro-trevigiano-borgoricco-vigontina-27-agosto-2017.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/TrevisoToday/209381092469939

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore improvviso durante la partita di calcio: arbitro trevigiano finisce al pronto soccorso

PadovaOggi è in caricamento