menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Malore durante la passeggiata sul Civetta: escursionista padovana salvata dall'elisoccorso

Il soccorso alpino è dovuto intervenire nel Bellunese per una donna padovana di 59 anni colta da malore: un medico di passaggio le ha prestato le prime cure del caso

Paura mercoledì pomeriggio nel Bellunese dove una donna padovana si è sentita male durante un'escursione. Per salvarla sono dovuti intervenire i sanitari con l'elicottero.

Il soccorso

Alle 16.30 circa il Suem di Pieve di Cadore è volato sul Civetta dove, a un centinaio di metri di distanza dal Lago del Coldai, un'escursionista che si trovava con il marito era stata colta da malore. Assistita da persone di passaggio, tra le quali un medico, P.S., 59 anni, di Galliera Veneta è stata poi presa in carico dal personale sanitario e dal tecnico di elisoccorso dell'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, scesi in hovering nelle vicinanze. Imbarellata, la donna è stata imbarcata con un verricello di 10 metri e trasportata all'ospedale di Belluno per le verifiche del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento