Cronaca Merlara

Malfunzionamento della stufa a legna: il proprietario inala i fumi e rischia di morire

L'incidente si è verificato nella Bassa Padovana a Merlara: un uomo di 58 anni è stato trasferito in ospedale a Padova. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri

Paura nella prima serata di lunedì nella Bassa Padovana dove il malfunzionamento di una vecchia stufa a legna ha provocato una fuoriuscita di fumo tossico che ha rischiato di uccidere un uomo di 58 anni.

L'incidente

L'incidente si è verificato poco dopo le 19.30 a Merlara dove i militari di Castelbaldo insieme ai pompieri sono intervenuti nell'abitazione di G.F., classe 1962 che era stato colto da malore dovuto alle esalazioni di fumo. L'uomo è stato preso in carico dai sanitari del Suem 118 giunti con l'ambulanza e l'automedica e trasportato all'ospedale civile di Padova dove è stato sottoposto a tutti gli accertamenti. Fortunatamente le sue condizioni di salute sono tutto sommato buone e non è in pericolo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malfunzionamento della stufa a legna: il proprietario inala i fumi e rischia di morire

PadovaOggi è in caricamento