rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Malore a oltre 2.000 metri: 41enne padovano elitrasportato in ospedale

L'uomo si è sentito poco bene mentre si trovava in prossimità del Lago Coldai, ai piedi del Monte Civetta

Doveva essere una piacevole escursione. E invece ha rischiato di trasformarsi in tragedia: R.B., turista padovano di 41 anni, è stato elitrasportato all'ospedale di Agordo per un malore.

Malore a 2.150 metri

È successo nella giornata di venerdì 9 agosto: l'uomo si è sentito poco bene mentre si trovava in prossimità del Lago Coldai, ai piedi del Monte Civetta, ad un'altitudine di circa 2.150 metri. Per questo motivo è intervenuta l'eliambulanza dell'Aiut Alpin Dolomites di Belluno, che prima ha soccorso sul posto il 41enne e poi lo ha accompagnato all'ospedale di Agordo per le verifiche del caso. A darne notizia il Soccorso Alpino e Speleologico Veneto.

Lago Coldai-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore a oltre 2.000 metri: 41enne padovano elitrasportato in ospedale

PadovaOggi è in caricamento