Cronaca

MALTEMPO Ancora pioggia e grandine sul Padovano: è finita?

L'ennesima perturbazione da inizio della settimana si è abbattuta nel tardo pomeriggio e prima serata di mercoledì a Padova e provincia. In particolare con allagamenti e grandinate tra Campodarsego e Cadoneghe

Il maltempo in arrivo mercoledì in zona Stanga (foto inviataci da Lucia Parco)

Una al giorno. Da lunedì, puntualmente, nel tardo pomeriggio-prima serata, Padova e provincia vengono visitate da una perturbazione che, annunciata da inquietanti nuvoloni e un cielo pesto, poi si scatena provocando più o meno disagi. Il massimo di sé, ma non serve ricordarlo, il maltempo lo ha dato lunedì, disseminando danni ovunque grazie alla forza di un vento che si è messo a correre all'impazzata fino a oltre i 100 chilometri orari.

LUNEDÌ: L'"apocalisse" si scatena - Le foto da Padova e provincia - Il video dell'albero che cade sull'auto in corsa - La conta dei danni - Il sindaco Bitonci chiede lo stato di calamità

MARTEDÌ: Nuova perturbazione - Le foto

MERCOLEDì. Nel tardo pomeriggio di mercoledì, il copione si è dunque ripetuto. Nubi minacciose e giù di nuovo pioggia. In particolare i disagi questa volta hanno interessato la zona di Cadoneghe e Campodarsego, dove si sono registrati allagamenti alle strade e traffico in tilt. Acqua, ma anche grandine. Comunque pure sempre "acqua fresca" rispetto all'"apocalisse" di lunedì.

PREVISIONI. Che sia finalmente finita? Le previsioni meteo dell'Arpav di Teolo annunciano ancora possibi precipitazioni fino a giovedì. Successivamente lo spostamento verso est della bassa pressione favorirà l'ingresso di aria più asciutta ed un rialzo termico. Probabile nuovo peggioramento, però, dalla seconda parte di sabato.

PANORAMICA DELL'ULTIMA PERTURBAZIONE DI MERCOLEDÌ:

Le previsioni meteo dell'Arpav di Teolo giorno per giorno:

GIOVEDÌ 10. Tempo instabile soprattutto nella prima parte della giornata, quando prevarranno gli annuvolamenti; in seguito nuvolosità irregolare alternata a schiarite. Fino al mattino probabilità alta (75-100%) di rovesci sparsi o locali temporali, più frequenti sulla pianura; in seguito probabilità di precipitazioni in diminuzione soprattutto sulle zone centro-meridionali della pianura dove risulterà al più medio-bassa (25-50%); la probabilità di locali fenomeni resterà medio-alta (50-75%) sulle altre zone. Bassa probabilità in serata.

VENERDÌ 11. Generalmente soleggiato salvo residua nuvolosità a inizio giornata sulle zone meridionali ed orientali e attività cumuliforme pomeridiana specie in prossimità dei rilievi. Precipitazioni generalmente assenti. Temperature in generale ripresa specie nei valori massimi.

SABATO 12. Al mattino tempo in prevalenza soleggiato, in seguito aumento della nuvolosità con possibili locali precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale. Temperature in ulteriore lieve aumento.

DOMENICA 13. Tempo variabile a tratti instabile con prevalenza di annuvolamenti e parziali schiarite. Probabili precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale. Temperature in aumento nei valori minimi, in diminuzione in quelli massimi.

PANORAMICA DEL TEMPORALE DI MARTEDÌ:

PANORAMICA DEI DANNI A PADOVA E PROVINCIA DEL MALTEMPO DI LUNEDÌ:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MALTEMPO Ancora pioggia e grandine sul Padovano: è finita?

PadovaOggi è in caricamento