Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Selvazzano Dentro

Maltempo: nella notte la piena del Bacchiglione, situazione sotto controllo ovunque

E' passata verso la mezzanotte l'ondata di piena che ha preoccupato la zona della provincia e della città bagnata dal Bacchiglione. Attenzione anche sul fiume Brenta e il Frassine

Ponti e argini presidiati dalle forze dell'ordine e dalla protezione civile nella notte tra domenica e lunedì quando è transitata la piena del fiume Bacchiglione che da Vicenza attraversa la provincia di Padova fino a quando non sfocia nel Veneziano. L'onda di piena è arrivata verso mezzanotte con i disagi che sono stati tutto sommato limitati e che hanno riguardato solo una minima parte della provincia.

Aree golenali

Già nel primo pomeriggio alcune aree golenali tra Trambacche, Veggiano e Selvazzano sono andate sotto acqua e la situazione è stata continuamente monitorata dalla protezione civile e dai sindaci che hanno presidiato gli argini e i ponti come di consueto quando il fiume si ingrossa. Fortunatamente non si sono verificati danni, se si eccettuano gli allagamenti di alcune zona tra il "primo" e il "secondo" argine per lo più terreni adibiti alla semina.

La città

All'alba (verso le 6) la città di Padova ha tirato un sospiro di sollievo come spiega il vice sindaco Andrea Micalizzi tramite un post su Facebook: «Piena passata, senza conseguenze anche per la zona più esposta della città in Golena della Paltana. Toccata quota massima di 11,19 alle 4:10 ...ora teniamo sotto controllo il meteo. Grazie ai volontari di Protezione Civile, al personale del Comune di Padova e degli impianti sportivi coinvolti, ai tecnici del Genio Civile e alle Forze dell’Ordine. Grazie anche ai residenti della zona per la grande collaborazione. Con questa piena è entrato finalmente in funzione il bacino di Laminazione di Caldogno finanziato dopo l’alluvione del 2010, ma situazioni come questa ci dimostrano come dobbiamo fare tutti ancora molto per mettere in sicurezza il nostro territorio: il canale scolmatore Padova - Mare per la nostra zona è l’opera di sicurezza idraulica fondamentale. Con la Regione, che ha la competenza in materia, insieme ai Comuni, dobbiamo arrivare presto a questo obbiettivo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo: nella notte la piena del Bacchiglione, situazione sotto controllo ovunque

PadovaOggi è in caricamento