menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo: Bassa padovana e Bacchiglione ancora critici

Situazione in via di miglioramento ma la piena procede verso valle. Sorvegliato speciale anche il Muson dei Sassi. Protezione civile regionale: "Situazione sotto controllo, siamo entro il secondo livello di guardia"

"La situazione è fondamentalmente sotto controllo, con la piena che procede verso valle. Uno dei punti critici riguarda la Bassa padovana e il Bacchiglione, ma siamo pur sempre entro il secondo livello di guardia dei nostri servizi di piena. Ci sono poi i fiumi torrentizi, come in particolare il Muson dei Sassi, che hanno destato qualche preoccupazione ma dove però i volontari si sono attivati, monitorando al meglio la situazione".


Questo l'ultimo aggiornamento in merito alle condizioni dei fiumi veneti e padovani del responsabile della Protezione civile regionale, Roberto Tonellato, secondo il quale alle 19 si potrà togliere lo stato di criticità. “La situazione è sicuramente in rapido miglioramento – ha detto - dopo che ieri abbiamo registrato eventi abbastanza significativi nella fascia montana e pedemontana, come i 259 millimetri di pioggia nella zona del Monte Grappa".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento