menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo sul Padovano: strade allagate, disagi in città e provincia

La pioggia incessante di mercoledì ha provocato allagamenti, infiltrazioni, traffico e rallentamenti. A Padova, criticità in centro e in zona stazione. La situazione più delicata è stata nel Piovese e a Vigodarzere

Maltempo e allagamenti nel Padovano. La pioggia di mercoledì e quella che ha continuato a cadere nel corso della nottata hanno creato diversi disagi. In città, specialmente in centro storico e in zona stazione, strade come fiumi e circolazione rallentata. Ma i problemi sono stati soprattutto nella provincia. La situazione più delicata si è verificata nel Piovese, a causa dell'esondazione del Cornio, affluente del Brenta, e nel territorio di Vigodarzere: strade allagate, infiltrazioni e volontari della protezione civile in azione. 

ALLAGAMENTI. Disagi per i residenti di Vigodarzere, dove le strade ricolme d'acqua sono state rese impraticabili. Chiuso il sottopasso di via Manzoni. Abitazioni circondate da laghi di pioggia. Traffico e vie allagate anche a Saonara e Noventa Padovana, a Carpanedo di Albignasego e Villanova di Camposampiero. Diversi uomini sono stati inviati per transennare e mettere in sicurezza le vie sommerse. Abitanti bloccati in casa in diversi comuni, dove le enormi pozze d'acqua hanno raggiunto gli ingressi, in alcuni casi riuscendo a penetrare all'interno dei locali. 

PREVISIONI METEO. La situazione meteo dovrebbe leggermente migliorare nel corso della giornata di giovedì e per tutta quella di venerdì. Ma da sabato una nuova perturbazione atlantica si abbatterà sulla provincia, portando con sé nuovi acquazzoni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento