Maltempo, danni: in città acqua agli Eremitani, Bassa flagellata

L'acquazzone che si è sfogato domenica sul Padovano ha creato non pochi disagi, in particolare nell'Estense. Strade allagate e chiuse, alberi e pali abbattuti, sottopassi ricolmi. A Padova infiltrazioni al museo civico

Via Calcinara allagata a Monselice (fonte Facebook)

Allagamenti, strade chiuse, alberi crollati, pali abbattuti. L'acquazzone che si è sfogato domenica sul Padovano ha creato non pochi disagi, in particolare nella Bassa, dove i cittadini hanno tempestato di telefonate i centralini dei vigili del fuoco e della polizia municipale. Problemi si sono verificati anche in città, dove infiltrazioni d'acqua hanno interessato anche i musei civici Eremitani.

CITTÀ. A Padova, la scarica d'acqua ha destato preoccupazione per le condizioni delle opere custodite nei musei civici. Sembra comunque che il pericolo sia stato scongiurato e le infiltrazioni abbiano causato solo il leggero allagamento di una sala. Il fortunale ha creato maggiore allerta all'incrocio tra via Forcellini e via Sografi, finito sott'acqua, in viale della Navigazione Interna, dove il sottopasso si è allagato, a Brusegana, in via San Salvatore a Camin e in alcune strade dell'Arcella.

PROVINCIA. Nei comuni della provincia, il maltempo ha flagellato soprattutto la Bassa, specie nell'Estense: scantinati allagati, infiltrazioni nelle case, strade come fiumi, pali della luce, della rete telefonica e piante a terra. La situazione più critica si è verificata a Sant'Elena, con due sottopassi ferroviari ricolmi d'acqua, tanto che, in via Roma, un'auto è rimasta bloccata all'interno. A Baone c'è stato uno smottamento tra le vie Banze e Crearon: uno strato di ghiaia si è staccato finendo pericolosamente in mezzo alla strada. A Vescovana, i problemi più grossi si sono avuti in via Bassa: strada e scantinati allagati, compreso il sottoscala della caserma dei carabinieri, e una pianta crollata. In piazza è cascato un cipresso. A Granze, via Libertà e via Rebellato sono state chiuse al traffico. Strade allagate e infiltrazioni in alcune abitazioni anche a Villa Estense. A Stanghella, in via Correzzo, ha ceduto il ciglio della strada. Crollato un palo della rete telefonica a Stanghella e ad Este. Interventi dei vigili del fuoco anche a Vighizzolo e Monselice.

HYDROGEN FESTIVAL: SPETTACOLO RINVIATO. A causa delle avverse condizioni meteo, anche l'Hydrogen Festival di Piazzola sul Brenta ha dovuto correre ai ripari: il musical "Romeo e Giulietta. Ama e cambia il mondo", previsto per domenica, è stato spostato a lunedì. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Tragedia in serata: uomo azzannato dai suoi rottweiler viene trovato senza vita dalla compagna

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Sorpresa dalle previsioni meteo: neve in arrivo anche a Padova e provincia?

  • Dormiva in un camper a Monselice una ricercata su cui pendeva una condanna a 10 anni

  • Scopre due persone che dormono nel suo garage: una era la proprietaria dell'immobile

Torna su
PadovaOggi è in caricamento