Le braci del barbecue e le raffiche di vento: il mix letale scatena l'incendio

Le sferzate prodotte dalla Bora fin dalle prime ore di mercoledì hanno costretto i pompieri a intervenire in tutta la provincia. Nell'Alta momenti di paura per un rogo in abitazione

Le fasi dell'intervento dei vigili del fuoco sull'incendio nell'ALta

L'avevano preannunciato e puntualissimo è arrivato. Il vento di Bora con le sue folate provenienti da Est/Nordest da mercoledì sta sferzando senza sosta tutto il Padovano con immancabili danni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Incendio

Mercoledì pomeriggio nell'Alta Padovana le folate intense hanno anche alimentato le fiamme divampate all'interno di una rimessa adibita a deposito attrezzi nelle pertinenze di una abitazione in via Muson a Loreggia. L'allarme è scattato poco prima delle 13 quando la famiglia proprietaria di casa ha notato fumo e fiamme innalzarsi all'interno di un garage costruito a lato dell'edificio principale. Le folate di vento forte hanno rapidamente alimentato il fuoco che si è così propagato nell'intero locale. Sul posto sono intervenute le squadre dei pompieri di Cittadella, Padova e Castelfranco con due autopompe, un’autobotte e un carro aria oltre a dodici operatori. Non senza fatica sono riusciti a circoscrivere e soffocare il rogo prima che potesse lambire la casa con un intervento durato fino alle 18. I carabinieri di Piombino Dese hanno invece gestito i rilievi per risalire alla causa dell'incendio rivelatasi accidentale: le fiamme sono scaturite da un bancale colmo di legna partendo da una griglia per barbecue che i proprietari di casa avevano utilizzato poco prima. Le braci non completamente spente sono state spostate dal vento fino a venire in contatto con il legname e alimentate dalle sferzate di Bora. Non indifferenti i danni, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Si tornerà alla normalità, ma gradualmente. Non abbassiamo la guardia»

  • Tutto quello che c'è da sapere sul coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Pm10 alle stelle negli ultimi tre giorni a Padova e provincia: ecco le motivazioni

  • I familiari non riescono a contattarla: 55enne rinvenuta cadavere in casa

  • Rientra e trova la compagna esanime: stroncata in casa da un malore fatale

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: altri anziani morti, a Padova 2,3 positivi ogni mille abitanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento