rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca Vescovana

Picchiava ed estorceva denaro alla madre e la sorella per comprarsi la droga: arrestato

G.D., 32enne di Granze, è stato raggiunto in una comunità in provincia di Vicenza mercoledì pomeriggio. Doveva scontare tre anni di reclusione per maltrattamenti in famiglia, rapina ed estorsione

Doveva scontare tre anni di reclusione per maltrattamenti in famiglia, rapina ed estorsione. Le sue vittime erano la madre e la sorella nei confronti delle quali non lesinava di estorcere somme di denaro attraverso gravi minacce, in alcuni casi ricorrendo anche ad aggressioni fisiche, per poter con gli stessi soldi acquistare alcolici e stupefacenti.

ARRESTO. L'autore di tali violenze, G.D., 32enne di Granze, è stato raggiunto in una comunità in provincia di Vicenza mercoledì pomeriggio e arrestato dai carabinieri della stazione di Vescovana. L'uomo è stato condotto alla casa circondariale di Rovigo.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiava ed estorceva denaro alla madre e la sorella per comprarsi la droga: arrestato

PadovaOggi è in caricamento