Minaccia e picchia la moglie per due anni: denunciato l'ennesimo marito violento

I carabinieri di Padova Principale hanno deferito in stato di libertà un marocchino di 42 anni che continuava a insultare e a pestare la consorte

Continuano i maltrattamenti in famiglia con le denunce che sono all’ordine del giorno. Stavolta i carabinieri della stazione di Padova Principale, a conclusione di un’attività di indagine partita dal racconto di una 34enne di origini marocchine che abita a Ospedaletto Euganeo, hanno deferito in stato di libertà il marito connazionale.

Le violenze

L’uomo (di cui non vengono fornite le generalità per tutelare la vittima), ha dieci anni in più rispetto alla trentaquattrenne e più volte dal 2017 ha aggredito fisicamente e verbalmente la consorte, minacciandola e picchiandola. L'ultumo episodio che si è verificato la scorsa settimana è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. I militari hanno ricostruito gli ultimi mesi turbolenti della famiglia, denunciando l'uomo.

Potrebbe interessarti

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Fine mese all'insegna dei cantieri: strade chiuse fino a due mesi tra il centro e i quartieri

I più letti della settimana

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

  • Si schiantano con l'auto contro un platano: passeggera elitrasportata in ospedale, è grave

  • Pauroso schianto tra due auto, feriti i conducenti. Interviene l'elisoccorso, strada chiusa

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

  • Litigio tra pazienti allo studio medico: costole rotte e denunce per due pensionati

Torna su
PadovaOggi è in caricamento