Pesta a sangue la moglie, viene fermato dal figlio: arrestato padre padrone 51enne

L'uomo da quattro anni aveva assunto un comportamento aggressivo con la donna e i suoi figli: è stato messo in manette

Da quattro anni aveva cominciato a comportarsi in modo aggressivo con la moglie e i suoi figli fino a martedì notte quando è arrivata la chiamata ai carabinieri che, a seguito dell'ennessima aggressione, lo hanno arrestato.

L'EPISODIO

L'uomo è un 51enne: con la famiglia era riuscito a trasferirsi nel Padovano dal Sud Italia in cerca di fortuna ma, improvvisamente, alcuni anni fa ha cominciato a tenere un comportamento aggressivo tra le mura domestiche. Diversi i casi di litigi in famiglia, anche per futili motivi, che si sono conclusi in violenza: ciocche di capelli strappate, dita rotte e coltellate. Ad assistere alle violenze anche i figli: in un'occasione anche la figlia maggiorenne, spinta, è finita a terra priva di sensi. L'ultimo episodio proprio martedì sera quando è stato il provvidenziale intervento del figlio a fermare la mano del marito, in seguito bloccato dai militari e arrestato. Maltrattamenti 2-2-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Tra incredulità e gioia: al ristorante Radici di Padova si presenta Martin Scorsese

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Dramma nella Bassa: si è tolto la vita Stefano Farinazzo, sindaco di Casale di Scodosia

  • Ristorante la sera, discoteca abusiva la notte: dopo il blitz stop ai balli

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

Torna su
PadovaOggi è in caricamento