Pesta a sangue la moglie, viene fermato dal figlio: arrestato padre padrone 51enne

L'uomo da quattro anni aveva assunto un comportamento aggressivo con la donna e i suoi figli: è stato messo in manette

Da quattro anni aveva cominciato a comportarsi in modo aggressivo con la moglie e i suoi figli fino a martedì notte quando è arrivata la chiamata ai carabinieri che, a seguito dell'ennessima aggressione, lo hanno arrestato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'EPISODIO

L'uomo è un 51enne: con la famiglia era riuscito a trasferirsi nel Padovano dal Sud Italia in cerca di fortuna ma, improvvisamente, alcuni anni fa ha cominciato a tenere un comportamento aggressivo tra le mura domestiche. Diversi i casi di litigi in famiglia, anche per futili motivi, che si sono conclusi in violenza: ciocche di capelli strappate, dita rotte e coltellate. Ad assistere alle violenze anche i figli: in un'occasione anche la figlia maggiorenne, spinta, è finita a terra priva di sensi. L'ultimo episodio proprio martedì sera quando è stato il provvidenziale intervento del figlio a fermare la mano del marito, in seguito bloccato dai militari e arrestato. Maltrattamenti 2-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Maxi fallimento da 36milioni e frode fiscale: sequestrate aziende, case, Ferrari e Porshe

  • Scomparsa una 48enne: elicottero e sommozzatori al lavoro per trovarla

  • Uno «strepitoso» test rapido: bastano sette minuti per scoprire se si è positivi al Coronavirus

  • Live - Mistero sugli stranieri abbandonati per strada. Coronavirus, altri due bimbi tra i nuovi positivi

  • Il prof Crisanti: «Il piano della Regione contro il Covid? Prima dei tamponi a Vo' non esisteva»

Torna su
PadovaOggi è in caricamento