menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La figlia in fasce si mette a piangere: marito picchia la moglie con la piccola in braccio

La bimba piange, il padre va su tutte le furie e si scaglia contro la compagna. È successo a Padova, mercoledì notte, in via Dossi. Denunciato per maltrattamenti un 35enne del Bangladesh. La donna ha riportato ferite guaribili in 7 giorni

Denunciato per maltrattamenti in famiglia un 35enne del Bangladesh che, nella notte tra giovedì e venerdì, in via Dossi, a Padova, ha malmenato la moglie, 23enne, sua connazionale. I due, sposati da quattro anni, tre anni fa si erano ricongiunti in Italia.

VIOLENZA. Dalla loro relazione è nata una bimba che giovedì sera, con il suo pianto, ha scatenato l'ira del padre che ha colpito al capo e al volto la compagna mentre teneva in bracco la piccola, ancora in fasce. La donna è riuscita a lanciare l'allarme al 113. All'arrivo dei poliziotti, la 23enne lamentava dolore al naso e all'occhio. È stata quindi soccorsa dai sanitari che le hanno accertato ferite guaribili in 7 giorni. La donna ha sporto querela contro il marito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento